Master

Brand Communication e Pratiche di Networking

Master di primo livello


Obiettivi formativi
Il Master nasce dall'esigenza di formare figure professionali capaci di gestire i cambiamenti negli scenari mediali all'interno delle attività di branding; figure le cui competenza siano efficaci nel supportare processi decisionali aziendali tramite la ricerca e l'utilizzo di strumenti di innovazione. La cornice teorica e operativa preferenziale nell'inquadrare questi nuovi esperti è rappresentata dalla congiunzione tra la web communication e le pratiche di networking, con particolare attenzione al web 2.0, alle possibili evoluzioni delle digital culture e degli strumenti tecnologici ad esse riferiti.  L'obiettivo del master è quello di formare professionisti capaci di leggere e interpretare i flussi dinamici attivati dal mondo della comunicazione e dalle pratiche di utilizzo dei new media. Tali figure si qualificherebbero per la capacità di fornire strumenti operativi a supporto delle attività decisionali nell'ambito della brand strategy. Oltre agli skills propri dell'universo connesso ai brand, il Master propone l'acquisizione di competenze analitiche così come l'attivazione di percorsi creativi esercitabili nell'ambito della mediazione tra il brand, gli stakeholder e i consumatori. 

 

Prospettive occupazionali
Il master intende formare professionisti negli ambiti del brand management, della consulenza e della fornitura di servizi indirizzati al web: web brand manager, social media consultant, web analyst, media & research  specialist, digital marketing manager, web content manager, online media planner. 

 

Struttura didattica del corso
Il corso si dividerà in tre periodi

PRIMO PERIODO
Lingua inglese per le aziende: Betsy Fergusson
- Network Theory e digital culture: Giovanni Boccia Artieri / Adam Arvidsson 
- Analisi e teoria del brand e delle pratiche di consumo: Giovanni Scialpi / Emanuela Ciuffoli / Roberta Bartoletti 
- Comunicazione Aziendale e internet marketing: Andrea Ancarani (Eden Viaggi)/ Giovanni Ciampaglia (Technogym)
- Strumenti di comunicazione non convenzionale 
- Durante le festività sospensione delle attività in classe
- Attivazione di field project
- Atiivazione degli stage

SECONDO PERIODO
- Strumenti e strategie per l'analisi della brand reputation: Bernardo Valli/Erika D'Amico
- Web management:  Emanuele Callioni (Mediaset)
- Introduzione ai modelli e alla gestione delle interfacce web e net-oriented: Claudio Tonti (Websolute)
- Strategie e tecniche di social media marketing: Luca Conti
- Sospensione delle attività didattiche

TERZO PERIODO
- Metodologia e tecnica della ricerca: Sabrina Moretti
- Strumenti di Web Analitics: Enrico Corinti (Tecnomarche)
- Metodi di rilevazione e analisi dei pubblici digitali e degli ambienti 2.0: Raffaella Mariotti (Websolute)

Durante i mesi di svolgimento della didattica, saranno previste prove di verifica intermedie, disposte secondo le modalità didattiche scelte dal docente del corso.

 

 

 

Modalità di accesso
Corso ad acceso limitato, 30 posti disponibili, termine utile per la preiscrizione 31/01/2011.
Periodo d'iscrizioni dal 21/02/2011 al 25/02/2011

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO
Il master è a numero chiuso e prevede un massimo di n. 30 iscritti e sarà attivato solo se si raggiungerà il numero minimo di 15 iscritti. Qualora le domande di ammissione superino il numero di 30 si procederà a una selezione sulla base del curriculum e colloquio motivazionale.

INFORMAZIONI SULLA PROVA FINALE 
La prova finale consisterà nella presentazione di un project work individuale assegnato dai docenti del master previa valutazione delle capacità e delle inclinazioni dello studente.

 

Il tutor di riferimento del master è Chiara Lolli.
E-mail: c.lolli@campus.uniurb.it

News
Branding 2.0 - Quarta edizione

Martedì 7 maggio 2013 alle 9.30, presso il Polo Didattico Volponi (ex Facoltà di Sociologia) a Urbino, avrà luogo "Per un pugno di follower"

[vai alle news]
Collaborazioni
Collaborazioni

ADI Marche
CNA Pesaro...

[continua a leggere]